Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Excalibur, la mitica spada di Re Artù, immersa in 30 cm di neve nel giardino di casa mia…

Trattasi di una riproduzione economica acquistata a Gardaland nell’estate di qualche anno fa, con una lama in lega metallica “da giocattolo”, piuttosto povera e deformabile (neanche lontanamente simile a vero acciaio). In condizioni normali, piantata nel terreno di fronte alle mie finestre, e in attesa di recuperare qualche pietra adatta a ricostruirle attorno la leggendaria roccia, quasi non si nota.

Eppure, in una cornice innevata come questa, converrete che anche una tale povera imitazione contribuisce a dare quel tocco suggestivo che non ti aspetti. Insomma, fa la sua porca figura 😀

E già che ci siamo, a proposito di Re Artù e dei miti del ciclo arturiano, vi segnalo alcuni film che vale senz’altro la pena non solo vedere almeno una volta, ma tenere a portata di mano nella propria collezione privata:

E se conoscete altri film o trasposizioni altrettanto interessanti, o che ritenete comunque degne di nota, segnalatele pure! 😉

Annunci