Tag

, , , ,

Amici,
non ho resistito alla tentazione di ribloggare questo breve ma intenso componimento della mia amica Mistral.
Non ho resistito, perché i suoi versi esprimono come meglio non si potrebbe uno stato d’animo con cui (mio malgrado) mi sono trovato a misurarmi negli ultimi tempi.
A volte ci si deve arrendere alla verità che la fuga è la migliore soluzione, se ci si vuole prendere cura di se stessi. Se un po’ ci si vuol bene, insomma. A differenza di chi dice di volercene, ma – in definitiva – non coglie il peso né delle proprie, né delle nostre, parole.
Meglio non dire altro, dunque. Meglio non dire nulla, e leccarci le ferite…
E un grazie a Mistral per aver saputo dare voce anche al mio, di cuore 🙂

P.S. Ed ecco aggiunta un’immagine di “fuga” che mi pare si sposi bene con tutto quanto detto sopra 😉
fuga

(foto tratta da questa pagina web)

Ombreflessuose

Al mio cuor non dissi nulla…

Scappai lontano per non più ferirlo

-Ombreflessuose-

View original post

Annunci